LA STORIA

Bruni Glass spa nel 1997 dà il via a “Progetto Millennio” un concorso biennale di design rivolto a giovani studenti di università europee.  
Sin dalla prima edizione il rapporto con i giovani e con le scuole crea entusiasmo e mette in luce sorprendenti e positive realtà. Questo entusiasmo ha motivato l’azienda ad allargare la partecipazione a più università e ad aumentare i settori merceologici su cui competere.   
Il concorso, nato per sfidare con nuove forme di packaging il cambio del millennio, nel 2013 si trasforma nell’immagine e nel nome in BRUNI GLASS DESIGN AWARD diventando così una competizione internazionale permanente.

IL CONCORSO

Bruni Glass Design Award” (in precedenza Progetto Millennio) è un concorso biennale di progettazione di nuovi contenitori in vetro per uso alimentare (bottiglie e vasi con la tecnologia del vetro cavo meccanico) rivolto a studenti di alcune università di design europee. Il concorso ha la durata di circa 8 mesi e si divide in 3 sessioni principali in cui i progetti vengono discussi e modificati sino al modello definitivo. Attraverso un’impegnativa attività di selezione vengono scelti i 20 progetti finalisti da sottoporre, durante importanti manifestazioni fieristiche, al giudizio del pubblico, mediante pannelli grafici e prototipi in plexiglas. La premiazione avviene nell’ambito di un elegante evento durante il quale vengono festeggiati tutti i finalisti e consegnati agli studenti vincitori i premi in denaro previsti dal bando di concorso.

Tutti i progetti finalisti sono registrati e depositati da Bruni Glass.

WORKSHOP

Il concorso è un vero e proprio workshop in cui l'azienda e la scuola interagiscono in continuità con i necessari supporti. Si tratta di un percorso formativo molto importante e gratificante. Professori e studenti maturano una conoscenza della produzione del vetro cavo meccanico e di tutte le fasi necessarie per avere il prodotto realizzato che avrà una vera e propria applicabilità nel mondo del lavoro.

GALLERY

DALL'IDEA AL VETRO

Bruni Glass Design Award è un concorso che trasforma in modo concreto i sogni e le idee dei giovani designer in una prima reale opportunità di lavoro. Molti dei progetti presentati nelle scorse edizioni del concorso hanno preso vita e sono stati realizzati e commercializzati, divenendo elementi distintivi per alcuni marchi dell’industria alimentare. Agli autori di questi progetti vengono riconosciuti, oltre ai premi in base alle preferenze espresse dal pubblico, dei compensi variabili, per 10 anni, la cui consistenza è legata alla commercializzazione del prodotto.

 

GUARDA I PRODOTTI REALIZZATI